IMG_4836_web

GREST 2015 “U.A.U. Un’avventura unica”

Uau!!!.., meraviglioso dopo un anno di pausa vivere ancora un ulteriore esperienza, con trenta animatori, collaboratori e la presenza di don Gabriele dei quali, nonostante la maturità, stag e altri impegni, hanno saputo impegnarsi a trasmettere hai nuovi animatori, bambini, ragazzi e ragazze, con spirito di grande fede, la gioia di animare questa avventura unica, che con i principali personaggi, Filippo: in missione per evangelizzare, Angela: con tanto di ali che stà cercando di prendere il brevetto da angelo custode, Giulia: crede molto nell’amicizia, Marco: amico leale, pronto ad aiutare chi è in difficoltà, Sofia: in certe situazioni va spronata un po’, in altre è meglio frenarla e infine Jacopo:per lui è più facile tirarsi indietro davanti alle difficoltà, ma quando prende a cuore qualcosa o qualquno, non si risparmia.

Domanda: di che personaggio fai parte?

E’ veramente meraviglioso vivere il grest con le caratteristiche di questi personaggi, elaborando sfide, giochi, laboratori sia di cucina e altro, alla ricerca caccia del tesoro nel bosco e come nella storia cercare di vincere le sfide fra canti, balli e talent.

Non è mancata l’uscita aquafollie di Caorle, con una splendida giornata di sole, qualche bella chiacherata sotto l’ombrellone, con i propri zaini gonfi di provviste e non poteva mancare un buon gelato.

Come ogni anno alla conclusione del grest non poteva mancare la S. Messa, al quale i bambini, ragazzi e animatori si sono prestati a portare dei ringraziamenti, preghiere canti e doni e in seguito cena in compagnia con i famigliari, non è mancata la loro partecipazione con dolci………

Tutto questo viene fatto ringraziando i genitori che ci affidano i propri figli, a questa Associazione Noi oratorio e non possiamo dimenticare, quando invochiamo la preghiera che il nostro Padre ci ha insegnato è la garanzia che tutto va in funzione secondo la sua volontà

Nella vita sbagliare è inevitabile, ma quando succederà saprete anche cosa fare.

Noi oratorio ringrazia i collaboratori del grest ma soprattutto ai 30 meravigliosi animatori