STELLA 2012

GREST 2012

Anche quest’anno, il Grest è stata un’esperienza basata sulla convivenza di ragazzi e ragazze di diverse età, di animatori, collaboratori e genitori, che insieme hanno giocato e lavorato, hanno imparato a conoscersi, sopportarsi e divertirsi. Tutti i ragazzi sono stati coinvolti giorno per giorno proponendo attività diverse, quali giochi all’aperto e con l’acqua, sfide di barzellette, i laboratori: con semini, di cucina, con il pane e la nutella, a forma d’uva, e poi preghiere e la canzone “Domani” preparata per essere cantata in chiesa il penultimo giorno. Molto apprezzate sono state anche due uscite in piscina e all’Acquafollie. Inoltre ogni giorno gli animatori recitavano una scenetta della storia di Stella, una ragazza come tante, che come tanti ha un sogno: diventare una star.
Purtroppo i suoi genitori sono contrari alla sua scelta e le propongono una strada diversa: fare la catechista. Dopo aver sognato un ciondolo, Stella e i suoi amici iniziano una grande avventura che li porterà a scoprire come rendere la propria vita felice insieme agli altri e qual è il loro posto nella società. Il tutto si è concluso con una pastasciutta in compagnia di tutti i famigliari dei ragazzi, animatori e collaboratori. Ringrazio tutti, in speciale modo: Mario Pesce per le foto, animatori e collaboratori.

Il presidente, Bruno Cella